RICETTA DI GIUGNO: ROTOLINI DI FILETTO CON SPECK E PEPERONI

Ricetta per l'arrivo dell'estate!

Difficoltà – Facile
Tempo – 45 minuti dal frigo al tavolo

 

 

Ingredienti per 4 persone (foto 1):

  • 800 g di filetto del porco del parco;
  • 150 g di speck non stagionato affettato;
  • ½ peperone giallo;
  • ½ peperone rosso;
  • ½ bicchiere di vino bianco;
  • salvia, rosmarino e timo;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • 1 noce di burro;
  • 4 cucchiai di olio di oliva;
  • sale e pepe.

Preparazione filetto

Per prima cosa aprire a libro un filetto del porco del parco del delta del po, cospargere  sale grosso e pepe nero ed aggiungere le nostre spezie sminuzzate a mano (foto 2)
Procediamo adagiando sopra il filetto le fettine di speck e i peperoni tagliati a listarelle non troppo sottili (foto 3)
Richiudere il filetto su se stesso e legarlo stretto con lo spago in modo da ridargli la sua forma originaria (foto 4).
Quindi tagliarlo a fette dello spessore di 2-3 cm e procedere con la cottura. In un tegame mettiamo l'olio, l'aglio, il burro ed alcuni rametti di spezie; dopo che si saranno dorate aggiungiamo le nostre fette di filetto ripieno (foto 5).
Rosolare da entrambi i lati a fuoco alto per circa 10 minuti per lato, sfumare con il vino bianco e sul finire con un goccio di brandy (foto 6).
Lasciare cuocere per altri 5-7 minuti ed il nostro piatto è pronto da servire (foto 7).